Lunedì, 19 Novembre 2018

 

Festa di colori, di profumi e di sapori. L’edizione 2018 de La montagna produce è stata un successo, nonostante la pioggia...

di M.A.C.

La via principale del paese si è vestita a festa per ospitare i tanti visitatori che da ogni parte della Sardegna si sono riversati nel centro più alto del Mandrolisai per gustare i prodotti tipici della montagna.

desulo2web

In questa edizione il quartiere di Ovolaccio, dove visse e scrisse il grande poeta Montanaru, ha aperto le porte della bellissima casa del poeta, della chiesa del Carmine, di alcune botteghe artigiane, tra cui quella che produce le notissime candele gialle delle prioresse.

desulo3web

Un lavoro minuzioso e paziente che vede la cooperazione di uomini e donne, impegnati a sovrapporre strati di cera d’api per la creazione di artistiche candele. Nella mattinata di sabato si è svolto un interessante convegno e poi il dibattito sui prodotti locali e sul loro valore commerciale e culturale. Noci, noccioline, castagne sono   preziose risorse caratteristiche di un territorio che non perde in alcun modo la propria peculiarità.

desulo5web

Oltre alle manifestazione musicali e folkloristiche, il paese offriva la possibilità sedersi comodamente a un punto di ristoro per gustare la tipica cucina desulese, densa di profumi e di prelibatezze.

desulo4web

Se si volesse pensare alla prossima edizione, non sarebbe male curare maggiormente l’apertura di abitazioni e di botteghe nel quartiere ospitante permettendo così ai visitatori di entrare anche fisicamente in quel mondo splendido e particolare della cultura desulese.

Photo credits: M.A.C.

Pin It

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon