Venerdì, 24 Maggio 2019

Progetto1

 Che cosa hanno in comune la successione di Fibonacci, l’uomo di Vitruvio e la mela della Apple? La risposta sta nella sezione aurea, una proporzione conosciuta già dagli antichi greci e che possiamo ritrovare nell’arte, nella natura e persino nel corpo umano.

Questo particolare rapporto (circa 1,618) è da sempre stato considerato sinonimo di bellezza e armonia, questo spiega il suo largo utilizzo in monumenti, statue e dipinti, ma anche nella progettazione di alcuni loghi e nelle dimensioni delle carte di credito. Il laboratorio della IVA è stato interamente incentrato sulla sezione aurea; ai bambini e ai ragazzi prima sono statiillustrati i fondamenti geometrici e matematici della sezione aurea, successivamente hanno potuto vedere come questa proporzioni ritorni nei fiori, nelle pigne, nei cavoli e negli ananas, in famosi dipinti come la Gioconda o la Nascita Di Venere. Alla fine, tramite uno strumento chiamato ‘’compasso aureo’’, gli spettatori hanno potuto ricercare in maniera divertente la sezione aurea nel proprio corpo.

                                                                                                                                                                  Iacopo Pinna IV A   

                                                                                                                                                                  Foto Chiara Dessì               

Pin It

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon