Lunedì, 19 Agosto 2019

Progetto1

Anche quest’anno a Riola Sardo il 16 dicembre si rinnova il tradizionale appuntamento dei mercatini natalizi, ormai presenza costante e manifestazione di punta del calendario riolese...

di Erika Orrù

Una formula consolidata con ingredienti vincenti: profumi deliziosi, illuminazioni magiche, melodie natalizie e prelibatezze gastronomiche. I mercatini riolesi hanno mosso i primi passi quattro anni fa, inizialmente dedicati esclusivamente ai bambini, hanno aperto successivamente le porte anche agli adulti. La partecipazione dalla prima edizione è stata un crescendo, un successo sperato e atteso, ma del tutto inaspettato. Anche quest’anno c'è stata una vera e propria corsa per assicurarsi la propria presenza e prenotare un gazebo: in meno di una settimana un boom di adesioni. La firma dell’organizzazione è interamente femminile, ma non poteva essere diversamente; la cura dei dettagli, la meticolosità con la quale si gestisce la preparazione, la propensione al multitasking sono requisiti che indubbiamente appartengono all’associazione culturale AttivaMente, formazione di sole donne che dedica il proprio tempo libero all’organizzazione di eventi che pongono al centro il divertimento dei bambini, tutto questo avendo in cambio soltanto i sorrisi dipinti nei volti dei più piccoli. Cosa c’è di più lodevole?! Sono le iniziative come questa, nonché il volontariato culturale a far crescere un paese, e le ragazze di AttivaMente, mattoncino dopo mattoncino, vi contribuiscono con grande successo.

L’obiettivo dell’edizione 2018 sarà quello di richiamare lo stesso numero di visitatori dello scorso anno: una magica atmosfera di colori, suoni e sapori, un momento di svago e di spensieratezza che consentirà anche di guadagnare qualche soldino. Non solo espositori riolesi, ma anche del circondario: graditissime conferme, ma anche numerose e piacevoli novità. Tanti stand, in piazza La Marmora e in Via Vittorio Emanuele II, dove poter trovare originali idee regalo, ma anche gli immancabili banchetti dei bambini, le caldarroste, il buon vino, il tutto contornato dalle canzoni natalizie per immergersi in un’atmosfera fiabesca ed entrare nel vivo dello spirito del Natale. Per la gioia dei piccoli sarà presente anche Babbo Natale che distribuirà dolcetti, riceverà le letterine e con lui sarà possibile scattare una fotografia. Ad allietare la serata anche la musica del fisarmonicista Gianni Ore. Lasciatevi inebriare dalle gioiose risate dei bambini, dal calore delle caldarroste, dal profumo dei dolci sapori, dai coinvolgenti canti e dallo shopping natalizio.

Pin It

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon