Martedì, 19 Giugno 2018

Arborea

  •  

    Ardito, legionario fiumano, squadrista della prima ora e bonificatore. La particolarità di questo avventuriero lombardo di origine ungherese - citato come personaggio storico da Antonio Pennacchi nel romanzo "Canale Mussolini" - era certamente l'essere un fervente fascista oltreché ebreo

    Di Alberto Medda Costella

  •  Fresco di Medaglia Cangrande ricevuta al Vinitaly di Verona, premio consegnato alla figura che si è distinta maggiormente per aver valorizzato e promosso la cultura vitivinicola della sua regione, l'enologo di Arborea Piero Cella, figlio e nipote d'arte, rimane con i piedi per terra...

    a cura di Alberto Medda Costella

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon