Martedì, 27 Settembre 2022

Tutela dei minori: un percorso ancora lungo da intraprendere

La custodia e la tutela dei più piccoli e delle persone vulnerabili è un percorso lungo e faticoso che richiede il coraggio di essere intrapreso e poi perseguito con costanza e senza scorciatoie.

Leggi tutto...

Cammini attorno al Lago: Sedilo

 

Se tutti in Sardegna conoscono Sedilo per S. Costantino e l'Ardia, a molti sfugge ancora che il borgo non è solo la giostra equestre. Il cammino che presentiamo è un invito a scoprire l'altra faccia della medaglia sedilese, spesso lasciata in ombra.

Leggi tutto...

Monte 'e Prama: nuovi ritrovamenti

Durante l’ultima campagna di scavi avviata il 4 aprile nel sito della necropoli nuragica di Mont’e Prama sono stati trovati i resti di altri Giganti. Le attività, ferme da quasi due anni, hanno riportato alla luce due nuove statue monumentali di più di 3000 anni fa.

 

di Valentina Contiero

Leggi tutto...

Cammini attorno al Lago: Nughedu Santa Vittoria

 

Lago Omodeo. Nughedu S. Vittoria, uno scenario magnifico dall’alto dei suoi 500 metri.

Pagina a cura di don Ignazio Serra
Incaricato regionale e diocesano per la Pastorale del Turismo


Leggi tutto...

Linfoadenopatie. Per saperne di più.

 

Il sistema linfatico è un sistema circolatorio fondamentale per l'interazione tra i microrganismi e il nostro sistema immunitario, processo che avviene in particolari stazioni di raccolta, i linfonodi. È quindi una sede importante di difesa del nostro corpo contro le aggressioni esterne. Una delle anomalie più comuni dei linfonodi è il loro rigonfiamento (le cosiddette ghiandole gonfie), chiamato anche linfoadenopatia.

Risponde il medico, dottor. Alessandro Cabiddu

Leggi tutto...

Cammini attorno al Lago: Ghilarza

 

Quattro i cammini tracciati con Komoot per Ghilarza. Qui vi proponiamo il terzo, che vi condurrà dal novenario di S. Michele a S. Serafino, passando per S. Giovanni. Gli altri tre sono: il primo, dalla parrocchiale a S. Serafino (11,6 km); il secondo li abbraccia tutti e quattro, con partenza da Trempu e arrivo a S. Serafino, passando per S. Michele e S. Giovanni (10,6 km); e, infine, il quarto, da S. Serafino a S. Michele di Tadasuni (10,6 km). Il terzo cammino è il più corto, facile e accessibile a tutti.

Leggi tutto...

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon