Domenica, 19 Gennaio 2020

Progetto1

Anche quest’anno, dopo tante difficoltà siamo riusciti a festeggiare il Capodanno con i nostri amici, a regalare un sorriso, a condividere un giorno dell’anno che potrebbe essere uguale agli altri, ma per noi come per tanti altri non lo è...

Ritrovarsi, scambiarsi un abbraccio è un gesto che ti riempie il cuore, OFTAL è questo, stare insieme, trascorrere tre giorni come una grande famiglia, sentirsi a casa; tutto ciò è possibile grazie al volontariato, persone uniche che si mettono al servizio di chi è meno fortunato con slancio e dedizione, creando un’atmosfera di gioia e di fratellanza unica, non solo mangiare, non solo far festa, non può mancare il ringraziamento al Signore con la Messa celebrata dal nostro assistente diocesano don Matteo Ortu. Ho detto riscoprire i valori: valori di amore, di gioia, di condivisione, valore di un abbraccio, di un sorriso, di un gesto benevole. E non ci dobbiamo scoraggiare se molte volte troviamo difficoltà nel nostro cammino, un sorriso ripaga tutto. Abbiamo chiuso con il Capodanno, ci stiamo attivando per il Carnevale. Con queste poche righe desideriamo che le persone che si vogliono unire a noi lo possano fare. Sentitevi tutti invitati a far parte di questa grande famiglia OFTAL

Volontari OFTAL

Pin It

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon