Martedì, 09 Agosto 2022

#fakenews

  • Fake news: imbrogli e bugie

    Partendo dalle più fastidiose catene di Sant’Antonio su WhatsApp, passando per gli SMS truffa sui cellulari e i passaparola nelle nostre città, fino ad arrivare ai più moderni post che avvisavano di nuove misure di censura e mancata visibilità prese da Facebook, il termine fake news è conosciuto da tutti e sempre più utilizzato.

    di Cristina Zou

     

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon