Giovedì, 19 Luglio 2018

 

Il Coro voci bianche Don Bosco di Arborea ha partecipato al concerto Sonos in sa domo de Deus nella cattedrale di Oristano. L'evento, inserito nel Festival della comunicazione gestito dall'Arcidiocesi Arborense, è stato diretto da Giambattista Longu e presentato da Giuliano Marongiu

a cura di M.A.C.

Il coro delle voci bianche Don Bosco è diretto dal M° Riccardo Zinzula, al quale abbiamo rivolto qualche domanda per conoscere meglio queste giovani voci arborensi.

coro10

Sabato 5 maggio, il coro voci bianche don bosco di Arborea, che lei dirige, ha cantato in cattedrale durante il concerto Sonos in sa domo de Deus. Quando nasce il vostro coro e come si è formato?

Il Coro Voci Bianche "Don Bosco" di Arborea nasce nel 2009 per volere della scuola civica di musica del comune di Arborea e del parroco Don Silvio Foddis.

coro9

Qual è il vostro repertorio?

Il repertorio fin dall'inizio si è delineato con brani monodici e polifonici di estrazione sacra e popolare con particolare attenzione ai repertori di altre nazioni.

coro3

Come scegliete i vostri cantori e chi può partecipare?

La partecipazione all'attività corale è libera e quasi gratuita (attualmente i ragazzi versano nella cassa del coro una piccola quota mensile di soli 3 euro), quindi nessuna selezione per farne parte.

coro5

L'età dei coristi varia dai 6 ai 16 anni. Le prove, della durata di un'ora, hanno cadenza settimanale.

coro4

La bravura del coro è ampiamente riconosciuta. Quali contatti avete per poter essere invitati e seguiti?

coro8

Siamo spesso ospiti di eventi nel territorio regionale. Veniamo contattati per conoscenza diretta ma soprattutto perché conosciamo altre realtà corali in occasione dei concerti e seminari di studio che noi stessi promuoviamo ad Arborea.

coro2

Abbiamo una pagina Facebook e il riferimento principale rimane il direttore.

coro6

Le foto sono di Santino Virdis

Pin It

Leggi anche

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon