Venerdì, 10 Luglio 2020

Progetto1

SEAME Sardinia è un’associazione onlus nata per la tutela delle risorse marine, in cui la ricerca scientifica sui cetacei e la partecipazione del pubblico si fondono per vivere il mare al fianco di ricercatori che studiano le balene e i delfini al largo della Sardegna.

SEAME offre l’opportunità di contribuire attivamente alla ricerca e alla conservazione dei cetacei e dei loro habitat. Quest'anno SEAME sarà in tour per gli istituti scolasticiinsieme alla fondazione One Ocean per creare più consapevolezza sulle problematiche relative all'inquinamento dei nostri mari. Un'occasione di confronto e di formazione sull’impatto che le attività antropiche hanno sulle specie di cetacei presenti a largo della Sardegna.

Il 28 Febbraio saranno a Oristano al Liceo Classico De Castro.

L'iniziativa rientra nel progetto di ricerca I cetacei del Canyon di Caprera, avviato nel 2010 e supportato da quest'anno anche dalla Fondazione One Ocean. Il progetto di ricerca ha l’obiettivo non solo di dare un contributo scientifico su queste specie e sui loro habitat, ma anche di utilizzare i dati e i risultati ottenuti per creare più consapevolezza sulle problematiche relative ai fragili ecosistemi in cui questi organismi vivono.

Programma:

I CETACEI DEL MAR MEDITERRANEO

- Biologia, ecologia e conservazione;

- il Santuario Pelagos e le minacce ai cetacei, con focus sulla plastica

- il caso del capodoglio spiaggiato aPorto Cervo.

IL PROGETTO CANYON DI CAPRERA

- IMMAs: Cosa sono?

- lo scopo del progetto

- La Charta Smeralda: decalogo di buone pratiche realizzato dalla Fondazione One Ocean per vivere in modo più sostenibile nel rispetto della natura e delle sue risorse.

L’evento non è aperto al pubblico ed è rivolto esclusivamente agli studenti degli istituti scolastici coinvolti nel progetto

Pin It

Leggi anche

Iscriviti al nostro canale youtube

Guarda i nostri video dalla diocesi

YouTube icon