Oristano

La cultura come arma di prevenzione. La XII campagna " Nastro Rosa" punta a sensibilizzare la comunità sull'importanza della prevenzione dei tumori femminili. Per l'occasione, nel mese di ottobre la statua di Eleonora d'Arborea verrà illuminata di rosa a indicare l'autodeterminazione delle donne a richiedere e voler fare prevenzione e tutelare la propria salute.

In piazza Roma i volontari dell’AISLA offriranno informazioni sulla patologia e raccoglieranno fondi per l’assistenza ai malati

In occasione della GEDI (Giornata Europea del Dialogo Interculturale) sono stati presentati i programmi di Intercultura agli studenti del Liceo "Mariano IV" di Oristano, che sono stati invitati a pensare a un'esperienza di studio all'estero come occasione di arricchimento e scoperta.

Sanità, scuola, trasporti tra gli ambiti di interesse del movimento coordinato da Maria Grazia Fichicelli, ribaditi durante la recente assemblea territoriale

Il progetto relativo al volume …In ecclesia Sancte Marie de Arestano, in basilica videlicet Sancti Micaelis, que dicitur Paradisus unisce l’interesse per la ricerca alla salvaguardia e al recupero del beni artistici della chiesa di Santa Maria Assunta 

Le prime notizie sul Duomo risalgono al 1131, anno in cui venne citata la presenza di una chiesa dedicata a Santa Maria in città in un atto di donazione del giudice Comita II di Arborea

 

Voci di solidarietà animeranno il concerto di beneficenza che la Caritas ha organizzato per il 20 settembre nella Cattedrale. Beni alimentari di prima necessità saranno il "biglietto" per quest'appuntamento in sostegno ai degenti della diocesi. 

Più interazione tra ricerca e sistema produttivo e un’oculata formazione del personale coinvolto nel settore ittico: queste alcune strategie per gestire al meglio le risorse del mare

Nella storica struttura cittadina  l’acquisto di prodotti di qualità è valorizzato dalla passione dei commercianti e da incontri sinceri

“Essere imprenditori in questo momento è prode ed esserlo in provincia di Oristano è eroico, ma possibile. Riuscire a offrire posti di lavoro – spiega Luigi Attianese – costituisce la più importante funzione sociale”

Ventitré, ventiquattro e venticinque giugno 2014: giorni ricchi di antichi rituali e densi di significato per il Gremio dei Contadini di Oristano, durante i quali la chiesa di Sanctu Giuanni de foras ha ospitato i festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista, patrono del Gremio. 

La Caritas arborense ha organizzato per il 3 settembre una marcia in nome "della Pace e del Cibo per tutti", per sensibilizzare la comunità alla preghiera verso chi vive nella povertà più estrema e nel conflitto

La Cooperativa Latte Arborea rinnova le cariche sociali per il triennio 2014-2016, forte del percorso di consolidamento in Sardegna e di sviluppo su nuovi mercati portato avanti nel 2013, in particolare nella Penisola e all’Estero. 

Con un apposito protocollo d’intesa, il Consorzio UNO e la società Mistral hanno avviato un percorso di collaborazione finalizzato per promuovere e qualificare i servizi e e le attività di sostegno al diritto allo studio rivolti agli studenti che frequentano i corsi universitari gestiti dal Consorzio UNO a Oristano. 

È presto per tirare le somme, ma la partecipazione e l’entusiasmo dei cittadini è incoraggiante. Nemmeno gli atti vandalici della scorsa settimana hanno demoralizzato gli ortolani, né tantomeno l’amministrazione pubblica che si è, anzi, impegnata a portare a termine, nel più breve tempo possibile, i lavori che ancora restano da ultimare, quali le recinzioni e il sistema di illuminazione. 

Il 13 giugno si è concluso il progetto “ La fiaba e la favola contro la dispersione scolastica e per l'inclusione sociale”. L'iniziativa, che ha coinvolto le scuole materne paritarie di Nurachi, Siamaggiore, Zerfaliu, Siamanna e Simaxis è stata finanziata dal SIL-Patto Territoriale di Oristano.

All’Hospitalis Sancti Antoni si è svolta una giornata di riflessione sui temi della produzione sostenibile, rispettosa dell’ambiente e attenta agli sprechi

Il Prefetto di Oristano, Vincenzo De Vivo, ha tenuto nei giorni scorsi una riunione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica riguardo i temi della campagna antincendi e della stagione turistica estiva